domenica, 20 aprile, 2014
  • Zeppole di San Giuseppe

    Zeppole di San Giuseppe

    Zeppole e tavolate di san Giuseppe a cura di Trifone Gargano In molte regioni del centro-sud (Sicili...

  • Cartellate

    Cartellate

    Cartellate e vincotto a cura di Trifone Gargano Da noi, in Puglia, “vincotto” è, innanzitutto, il mo...

  • Storie di pettole e di Natale

    Storie di pettole e di Natale

    Le pettole, pan di Natale! a cura di Trifone Gargano   Una donna preparava il pane. I capelli avvolt...

  • Fave e cicorie

    Fave e cicorie

    Fave e cicorie: appuntamento con la cultura, a cura di Trifone Gargano Uno dei piatti tipici della t...

  • Orecchiette alle cime di rapa

    Orecchiette alle cime di rapa

    Le orecchiette alle cime di rapa, formato di pasta che viene chiamato anche “recchitelle” o “strasci...

  • Olio al peperoncino

    Olio al peperoncino

    L’olio al peperoncino, chiamato in molte regione italiane anche “olio santo“, è un...

Zeppole di San Giuseppe

zeppole

Zeppole e tavolate di san Giuseppe a cura di Trifone Gargano In molte regioni del centro-sud (Sicilia, Puglia, Abruzzo), è ancora oggi presente la tradizione delle così dette “tavolate” di san Giuseppe. Si trattava della consuetudine di offrire un pranzo, da parte delle famiglie benestanti, ai poveri, invitandoli alla propria ‘tavolata’ (in memoria del rifiuto di ospitalità che Giuseppe, Maria ... Continua a leggere »

La “piscia” della Befana

Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi e la ‘piscia’ della Befana! Carbone dolce pugliese, e uno scherzo letterario. a c. di Trifone Gargano Nella tradizione liturgica cattolica e occidentale, l’Epifania celebra la manifestazione di Dio agli uomini nel suo Figlio; cioè, la manifestazione del Cristo ai Magi. Non è sempre stato così, e non dappertutto, nel mondo cristiano. Ma non è questa la sede ... Continua a leggere »

La focara

Focara-Novoli

La storia della focara: festa del fuoco a Novoli. La festa che i novolesi tributano al loro Santo Protettore inizia il 7 gennaio, con il Novenario, per terminare il 18 gennaio, con la festa di tutti i cittadini (festa te li paisani). Giorni importanti della festa, però, sono il 16 ed il 17 gennaio, nei quali si svolgono tutte le manifestazioni ... Continua a leggere »

Cartellate

cartellata

Cartellate e vincotto a cura di Trifone Gargano Da noi, in Puglia, “vincotto” è, innanzitutto, il mosto (novello) di uva cotto. Prodotto indifferentemente da uve rosse e/o bianche. Il vincotto altro non è che la riduzione (a fuoco lento) del mosto novello, che raggiunge la consistenza di uno sciroppo (fino a ‘filare’, tra pollice e indice), utilizzato, specialmente, per la ... Continua a leggere »

Storie di pettole e di Natale

pettole

Le pettole, pan di Natale! a cura di Trifone Gargano   Una donna preparava il pane. I capelli avvolti in un fazzoletto bianco, le maniche rimboccate al gomito, affondava i pugni chiusi nella massa compatta della pasta. La lavorava, la girava, la premeva, la schiacciava, la rivoltava, l’ammorbidiva; metteva tutte le sue energie per preparare il pane alla sua famiglia, ... Continua a leggere »

Fave e cicorie

favecicorie

Fave e cicorie: appuntamento con la cultura, a cura di Trifone Gargano Uno dei piatti tipici della tradizione culinaria della Puglia è proprio fave e cicorie. La sera prima, occorrerà mettere le fave secche (decorticate) in ammollo. Il giorno dopo, quindi, andrà sbucciata una patata e tagliata a pezzetti, per essere messa in pentola con le fave, in modo che ... Continua a leggere »

San Trifone di Montrone

1420234_10202373045988294_640225648_n

Il folk-lore Riflettendo sul folk-lore, Antonio Gramsci, nei suoi Quaderni del carcere, ammoniva a non concepirlo «come una bizzarria, una stranezza o elemento pittoresco, ma come una cosa che è molto seria e da prendere sul serio. Solo così […] determinerà realmente la nascita di una nuova cultura moderna e popolare». Dunque, “popolare” è un concetto dinamico (e non statico); ... Continua a leggere »

Orecchiette alle cime di rapa

orecchiettecimedirapa

Le orecchiette alle cime di rapa, formato di pasta che viene chiamato anche “recchitelle” o “strascinati”, sono uno dei piatti tipici più rappresentativi della Puglia, in special modo della provincia di Bari; questo semplice, ma saporito primo piatto, si prepara in tutta la regione, anche con accompagnamenti diversi dalle cime di rapa come per esempio broccoli o sugo di pomodoro. ... Continua a leggere »

Olio al peperoncino

olioalpeperoncino

L’olio al peperoncino, chiamato in molte regione italiane anche “olio santo“, è un condimento aromatizzato che accompagna molte pietanze della cucina pugliese e ve lo consigliamo perché darà un sapore particolare ai vostri piatti. Ecco la ricetta per ottenere facilmente questa squisitezza, apprezzata sopratutto da chi ama i sapori “piccanti”. Vi ricordo che il grado di piccantezza dell’olio dipende esclusivamente ... Continua a leggere »

Panzerotti

panzerottipugliesi

I panzerotti baresi (e non solo) sono una variante domestica di un cibo da strada le cui origini si perdono nella notte dei tempi, anche se, ovviamente, più indietro si va meno la ricetta è complicata e ricca di ingredienti. Il nome è probabilmente una derivazione dal napoletano panzarotto, come tantissime cose di Bari, anche se a Napoli il panzarotto ... Continua a leggere »