Home / Città della Puglia / Specchia nel Salento

Specchia nel Salento

Il borgo di Specchia per le tue vacanze nel Salento

Specchia è uno tra i “100 borghi più belli esistenti in Italia”. Si tratta di una località situata nel Salento, a pochissimi Km da Santa Maria di Leuca e a circa 50 Km dal capoluogo di Provincia: Lecce.

La città prende il nome dalle “specchie”, ossia cumuli di pietre, che è possibile vedere ancora oggi sparsi per il territorio, i quali venivano utilizzati come difesa o come torri di avvistamento dei nemici.
Abitato da poche migliaia di persone, vale la pena visitarlo. Di seguito, ne verranno indicati i motivi e le principali attrazioni da visitare se si sceglie di trascorrervi una vacanza.

Il borgo di Specchia: tra architettura e cultura

Specchia è un tipico centro storico pugliese. La sua architettura è caratterizzata da edifici e strade dal colore bianco intenso nonché da costruzioni che richiamano lo stile barocco seppur in maniera molto vaga.

Proprio in questa zona risulta essere concentrato il maggior quantitativo di punti di interesse e monumenti come, ad esempio, le chiese o i preziosi palazzi nobiliari.

Quando si passeggia per il centro storico di Specchia, infatti, non potrà mancare una visita alla chiesa della Presentazione della Beata Vergine o ad edifici civili come Palazzo Ripa.

Inoltre, si potranno ammirare elementi particolari come i frantoi ipogei, cioè importantissime strutture sotterranee. Essi, nello specifico, costituiscono un esempio di archeologia industriale testimoniando, in più, il rilevante ruolo della cultura dell’oliva tipica della regione Puglia.

Che cosa vedere a Specchia: informazioni utili

Questa località ha recentemente ottenuto il riconoscimento della Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano rientrando tra i più bei borghi presenti nel territorio italiano.

Quando si arriva a Specchia, si ha l’impressione che il tempo si sia fermato. Infatti, l’architettura delle case nonché dei maestosi palazzi nobiliari è rimasta inalterata nel tempo. Passeggiando all’ombra dei campanili, si potrà godere della vista dei suoi tesori architettonici rappresentati dalle costruzioni originarie.

Castello Risolo, ad esempio, è situato proprio nel cuore del borgo, dove sarà possibile visitare anche l’ex convento dei Francescani Neri e la Chiesa Matrice. Non bisogna dimenticare la Colonna dell’Immunità, cioè un’ancora di salvezza che, in passato, era sufficiente toccare per non essere arrestati.

I vicoli, inoltre, sono decorati dai piccoli balconcini fioriti e dalle nicchie dei Santi facenti capolinea ad ogni crocevia.

Fuori, invece, dalla zona abitata si trovano le Pajare, ovvero costruzioni in pietra a secco molto antiche. Non è, però, finita qui: nelle campagne circostanti ci sono anche le masserie fortificate, la chiesa di Sant’Eufemia risalente al periodo bizantino e Borgo Cardigliano ovvero un villaggio risalente presumibilmente all’Età del Bronzo, ma che ha avuto la connotazione odierna durante l’epoca fascista. Giovanni Greco, ricevette da uno dei massimi esponenti fascisti, il permesso di trasformare una distesa di 200 ettari in un piccolo villaggio dedito alla coltivazione dei tabacchi levantini.

Gli Eventi di Specchia

Durante l’Estate, è ormai appuntamento consolidato tra quelli da segnare nella propria agenda se ci si trova nel Salento, il ritrovo presso il Borgo di Specchia per la “Notte Bianca”, organizzata nelle prime due settimane di Agosto. Le vie del piccolo centro si animano di luci, colori e musica in un turbinio di emozioni e divertimento.

Tra artisti di strada, mostre, convegni e tanta musica popolare e non, si riesce ad ammirare la bellezza di questo antico centro storico, sapientemente ristrutturato.

Dove soggiornare a Specchia: consigli

Per vivere a pieno una meravigliosa ed interessante vacanza a Specchia occorre necessariamente scegliere il posto dove soggiornare che sia in grado di offrire tutto ciò di cui si ha bisogno.

Hotel Salento, ad esempio, rientra tra le migliori soluzioni per godere del paesaggio salentino. A pochi minuti d’auto dalle spiagge, permette di rilassarsi nel tranquillo paese di Specchia, potendo raggiungere le principali località balneari in poco tempo.

Specchia ti aspetta per vivere una vacanza tra storia, arte, relax, buon cibo e divertimento.

About admin

Check Also

Le meraviglie di Taranto

Le meraviglie di Taranto: andiamo alla scoperta Visitare la città di Taranto è senza dubbio …