Perdita di peso

I meccanismi che stanno dietro alla perdita di peso

Come risponde esattamente il corpo quando si inizia a perdere peso? Se stai per intraprendere un piano dimagrante, capire esattamente come risponde il tuo corpo potrebbe darti la spinta in più di cui hai bisogno. Non è sempre facile infatti comprendere i meccanismi che portano il nostro corpo a perdere peso e, come vedremo più avanti, quando il peso scende o sale non necessariamente siamo dimagriti o ingrassati. Sono tantissimi infatti i fattori che influenzano il metabolismo e di conseguenza il fatto di prendere o perdere peso. Qui di seguito vediamo insieme quali sono punti cardine che devi conoscere quando intraprendi un percorso dimagrante e vuoi ottenere il meglio dalla tua dieta.

Deficit calorico

Per perdere peso, devi essere in deficit calorico. Cioè, devi mangiare meno di quanto il tuo corpo brucia, o bruciare più di quanto mangi. Tieni sempre a mente che questa è la regola madre per perdere peso. È infatti il deficit calorico (la discrepanza tra calorie in entrata e calorie in uscita) che costringe il tuo corpo a perdere peso. Quando il tuo corpo ha bisogno di più carburante, si rivolgerà al carburante immagazzinato sotto forma di grasso corporeo.

Perdita del grasso corporeo

Lo scenario ideale per la perdita di peso è quello di perdere peso e che questo peso derivi tutto dal grasso corporeo, chiamata anche massa grassa. Se perdi la maggior parte del tuo peso in eccesso dal grasso corporeo immagazzinato, e non dalla massa muscolare, avrai un fisico tonico e un metabolismo veloce, che ti permetterà di restare in forma molto a lungo. Il modo migliore per farlo è quello di creare un piccolo deficit calorico piuttosto che un deficit calorico importante con una dieta drastica. È anche importante fare esercizio fisico: con un po’ di allenamento di forza, ad esempio con i pesi, è possibile aiutare il tuo corpo a mantenere il tessuto muscolare tonico e attivo.

Cosa significa quando il peso scende

Quando il numero sulla bilancia inizia a scendere, saprai che stai perdendo peso. Ma la bilancia non può dirti se stai perdendo grasso corporeo, tessuto muscolare o altro. La perdita di peso potrebbe derivare dall’acqua, dal glicogeno muscolare, dalla massa magra o anche dalla quantità di cibo presente in quel momento nell’intestino. Il modo migliore per essere sicuri che state perdendo grasso corporeo è quello di usare un metro da sarta per tenere traccia delle vostre misure: i punti fondamentali da misurare sono il punto vita, i fianchi e le cosce. Prendi sempre dei punti di riferimento quando ti misuri in modo tale da non rischiare di prendere le misure ogni volta in punti diversi ed ottenere dati completamente inattendibili.

Il tuo BMR

È importante ricordare che quando perdi peso, il tuo BMR (Basal Metabolic Rate, ovvero il tuo metabolismo basale, quello che ti serve per svolgere le azioni quotidiane semplici come stare seduto, guardare la televisione, ecc) diminuisce. Questo significa che il tuo corpo avrà effettivamente bisogno di meno calorie man mano che perdi peso e dimagrisci. Un corpo più leggero ha bisogno di meno calorie per fare tutto, dal dormire e riposare, al camminare e allenarsi. Questo significa che quando tornerai al tuo peso forma, dovrai mangiare un po’ meno di quando eri in sovrappeso. Un modo per accelerare il tuo BMR è certamente quello di mettere su quanta più massa muscolare possibile, in quanto i muscoli a riposo consumano molta più energia rispetto al grasso. Anche gli integratori dimagranti a base di ingredienti bruciagrassi possono riattivare il metabolismo: quelli che trovi sul http://sempreinsalute.com non hanno recensioni negative e sono stati appositamente formulati per essere sicuri ed efficaci. Integratori come Aloe Vera Slim, Fucusnella e Chocobreack Fit non si trovano in Farmacia, Erboristeria o su Amazon ma solo sul loro sito ufficiale, che troverai sul sito Sempre in Salute.

About admin

Leggi anche

Vacanze autentiche nel cuore della natura in Puglia

La Puglia è una regione amata da sempre non solo per l’ottimo cibo locale e …