Home / Benessere / Dove andare al mare, con i bambini, in Puglia.
puglia
puglia

Dove andare al mare, con i bambini, in Puglia.

Al mare con i bambini in Puglia

BandiereLa vacanza al mare con i bambini è più sicura se scegliamo una spiaggia con la bandiera blu. Le regole restano sempre quelle: acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia per torri e castelli, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare, e nelle vicinanze gelaterie, locali per l’aperitivo e ristoranti per i grandi.

Ecco dove andare in Puglia.

Le spiagge pugliesi, a misura di bambino, aumentano ogni anno: nel 2019 sono 13 le località marine della Regione Puglia insignite della bandiera verde (1 in meno rispetto al 2018). 

Le bandiere blu della Puglia

Partendo dal nord della Puglia, al Gargano sono assegnate due bandiere blu per le spiagge di Peschici e Zapponeta. Anche per queste due località in provincia di Foggia il punto di forza è dato dalla sabbia bianca finissima e dalle acque limpide e cristalline. Anche per queste due località in provincia di Foggia il punto di forza è dato dalla sabbia bianca finissima e dalle acque limpide e cristalline. Per chi viaggia con bambini consigliamo di scegliere tra i tanti Villaggi a Vieste , che offrono numerosi servizi dedicati ai più piccoli

In provincia di Bari, Polignano a Mare, che non è più solo la città conosciuta perchè ha dato i natali a Domenico Modugno, ma oramai una delle località turistiche più gettonate della Puglia. Le spiagge di Cala Fetente, Cala Ripagnola e Cala San Giovanni hanno ricevuto l’ok dai pediatri italiani, per cui la vacanza a Polignano è adatta a tutta la famiglia.

La provincia di Brindisi ha ricevuto tre bandiere verdi per le spiagge di Fasano – Savelletri, Ostuni – Marina e Carovigno – Specchiolla, rinomate località turistiche, affacciate sul mare Adriatico, dove è possibile trascorrere le vacanze con tutta la famiglia, all’insegna della natura e del buon cibo.

Bandiere verdi

In provincia di Lecce, nel Salento, la spiaggia di Pescoluse (comune di Salve), conosciuta anche come “Maldive del Salento”, è premiata per l’acqua cristallina e i fondali bassi del sui mare. 

Si aggiungono Otranto e Castro. 

Altra tre Bandiere blu in provincia di Taranto:  le spiagge di Castellaneta – Marina, Ginosa – Marina e Maruggio – Campomarino “Acqua Dolce”  sono, come consigliano i pediatri, tra le più adatte ai bambini. Chilometri di sabbia, fondali bassi e acque limpide e cristalline rappresentano il panorama abituale di tutti coloro che scelgono la costa tarantina per le loro vacanze.

Infine una Bandiera blu in provincia di Barletta-Andria-Trani (BAT) : Margherita di Savoia.

Gli approdi turistici che hanno ottenuto la Bandiera Blu 2019 in Puglia:

Provincia di Bari

  • Cala Ponte Marina (Polignano)

Provincia di Brindisi

  • Marina di Brindisi (Brindisi)

Provincia di Foggia

  • Porto turistico di Rodi Garganico

  • Marina del Gargano (Manfredonia)

Provincia di Lecce

  • Porto turistico di San Foca (Melendugno).

 

 

 

About admin

Leggi anche

Vacanze in Puglia: come proteggere gli occhi dal sole estivo.

Hai deciso di passare l’estate in Puglia?, magari in Salento, terra che può offrire alcune …