Torre Mozza

Le Bandiere Blu 2022 della Puglia

Bandiere Blu 2022 in Puglia

Sono 18 le Bandiere Blu assegnate alla Puglia quest’anno. Sono stati infatti annunciati i comuni italiani che potranno fregiarsi delle Bandiera Blu, riconoscimento assegnato dalla ong danese Fee, Foundation for Environmental Education, che premia le località turistiche balneari che puntano sulla gestione sostenibile del territorio e ne rispettano criteri tra cui educazione e informazione, qualità delle acque e gestione ambientale.

La Puglia, che si riconferma eccellenza italiana, vede tre nuovi ingressi nella speciale classifica con Rodi Garganico in provincia di Foggia, Ugento Castro in provincia di Lecce. Escono dalla classifica 2022 Otranto e le Isole Tremiti.

Rispetto al 2021 la Puglia. quindi, cresce di una Bandiera Blu (erano 17 contro le 18 di quest’anno), e per il resto conferma le destinazioni balneari del 2021 che sono quindi:

Rodi Garganico, Peschici Zapponeta (Foggia)

Margherita di Savoia e Bisceglie (provincia Bat)

Polignano a Mare e Monopoli (Bari)

FasanoOstuni Carovigno (Brindisi)

Ugento, Castro, Melendugno, Salve Nardò (Lecce)

CastellanetaMaruggio Ginosa (Taranto).

In un post su Facebook il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano si esprime così: “Il mare è la nostra ricchezza. Un patrimonio di bellezza inestimabile, che ci invidiano in tutto il mondo. Le 18 bandiere blu che l’Ong internazionale Fee ha riconosciuto nel 2022 alla Puglia, una in più dello scorso anno, confermano il valore del nostro impegno nella tutela e valorizzazione del mare e dell’ambiente, la qualità della depurazione delle acque, l’efficacia del maggior controllo delle coste e dell’aumento dei servizi. Un impegno grazie al quale oggi siamo fra le prime tre regioni italiane. Continueremo a custodire il nostro eccezionale capitale naturale e a condividerlo con quanti sceglieranno la Puglia per trascorrere le loro vacanze.

 

About admin

Leggi anche

Allerta gialla per martedì 1 marzo 2002

MESSAGGIO DI ALLERTA GIALLA  Per la giornata del 01 marzo 2022 (dalle ore 00.00 per …