Home / Città della Puglia / Cosa vedere a Bari e dintorni

Cosa vedere a Bari e dintorni

Cosa vedere a Bari: scopriamolo insieme

Bari è una città stupenda situata in Puglia, sulla costa sud orientale dell’Italia di fronte al mare Adriatico. Andare in vacanza a Bari è sicuramente interessante, in quanto è una città ricca di storia, ma anche di bellezze naturali, oltre che di prodotti enogastronomici di eccellenza.

Bari, il Capoluogo della Puglia, presenta un patrimonio storico-artistico, che merita di essere scoperto e valorizzato. L’aeroporto cittadino, poi, è uno dei principali scali del Sud Italia e qui ogni anno atterranno ogni anno centinaia di migliaia di turisti, desiderosi di scoprire Bari e dintorni.

A seguire sarà illustrato cosa vedere a Bari: scopriamolo insieme.

La Basilica di San Nicola

La Basilica di San Nicola si trova nel centro di Bari ed è rinomata per il suo stile e l’interno opulento; è un importante luogo di pellegrinaggio, tanto che da ogni parte d’Italia e perfino dalla Russia, giungono ogni anno centinaia di pellegrini.

Questa basilica, custodisce le reliquie di San Nicola, presenta uno stile romanico e si erge orgogliosamente nel centro della città vecchia di Bari, vicino al porto.

La facciata anteriore presenta alcuni piccoli dettagli e sculture, mentre l’interno ha un soffitto in oro con opere d’arte dipinte.

La Cattedrale di San Sabino

La Cattedrale di San Sabino, è situata a pochi passi dalla Basilica di San Nicola. La facciata anteriore è realizzata in pietra bianca e presenta archetti, lesene e un rosone dalla ghiera istoriata. L’interno a tre navate, appare solenne e armonioso, decorato in maniera sobria grazie agli elementi scolpiti nel calcare a vista.

Un fenomeno insolito accade all’interno della Cattedrale ogni 21 giugno, giorno del solstizio d’estate: intorno alle 17, i raggi del sole che penetrano dai 18 spicchi del rosone della facciata, vanno a riflettersi perfettamente con i petali della rosa che decora il pavimento della navata.

Il Castello di Bari

Situato in una posizione elevata a ovest del centro storico, il castello offre un fantastico punto di osservazione della città, dove poter trascorrere una fantastica giornata. Puoi camminare attraverso il cortile e ammirare la meravigliosa architettura.

Il castello normanno ha resistito per centinaia di anni e fu presumibilmente costruito nel 1100 dal re Ruggero II. Presenta un cortile centrale, quattro torri di guardia principali ed è circondato da un fossato su tre lati. Nonostante la sua datazione, rimane ancora ben mantenuto e presenta le mura e le torri originali.

La “Città Vecchia” di Bari

È un vero piacere esplorare le strade strette della “Città Vecchia” per scoprire la cultura locale e vedere da dove è nata questa grande città. Il centro storico di Bari è intatto ed è chiaramente distinto dagli sviluppi moderni che lo circondano. La “Città Vecchia” ha un labirinto di piccole e strette strade acciottolate che si snodano in uno schema quasi circolare, dove le donne del luogo preparano le famose orecchiette.

Dai vicoli si sente il loro profumo, così come l’odore della Focaccia Barese, ricchia di olio e pomodorini.

Il Lungomare Nazario Sauro

Se stai cercando un posto dove passeggiare, sederti e goderti il paesaggio o fermarti a bere qualcosa, il lungomare è la scelta perfetta. Bari è una località costiera e il suo lungomare è una passerella che si estende per circa 1000 metri fino al porto. Sarà emozionante passeggiare in un’atmosfera piacevole con vista mare.

La Piazza Mercantile

Prendi in considerazione la possibilità di trovare un posto dove mangiare o sederti sotto uno dei baldacchini ombreggiati e goderti un caffè o ammirare le fontane decorative. Situata sul lato est della città, vicino al porto, Piazza Mercantile è un luogo affascinante e ha sempre rappresentato il cuore pulsante delle attività commerciali e amministrative di Bari. Oggi per per i cittadini rappresenta un imprescindibile luogo di ritrovo.

La Galleria Provinciale di Bari

Situata sulla splendida passeggiata del lungomare, la Pinacoteca Provinciale è una galleria moderna che ospita una grande varietà di opere d’arte che vanno dall’XI secolo fino al XIX secolo. L’edificio stesso occupa un posto privilegiato sul lungomare e presenta una serie di archi sulla facciata anteriore e una grande quantità di dettagli decorati.

All’interno, le varie mostre offrono una ricchezza di arte di alta qualità tra cui dipinti di epoca medievale, e una miriade di opere d’arte centrate sulla scuola d’arte pugliese e di artisti italiani notevoli.

Speriamo che il tour alla scoperta di Bari vi sia piaciuto e che possiate trovare spunto per il vostro soggiorno nel capoluogo pugliese.

Si ringrazia, per la foto del lungomare di Bari, il fotografo Sergio Nuzzo

About admin

Leggi anche

Gallipoli artistica

Gallipoli non è solo sinonimo di mare e divertimento ma anche un luogo ricco di …