Puglia: quali strumenti di marketing per promuovere le strutture turistiche

Le strutture turistiche, come ben sappiamo, subiscono la stagionalità nei flussi. Come consulente di marketing ricevo spesso in questo periodo delle richieste di consulenza dalle strutture turistiche del sud; spesso queste vertono sul punto chiave: come avere più prenotazioni per l’anno in corso.
Io tutti i giorni studio strategie per far sì che questo avvenga, soprattutto facendo leva sulla formazione di chi gestisce le strutture turistiche e spingendo a creare azioni concrete che vanno dal crearsi delle penne personalizzate da Maxilia al posizionamento nei motori di ricerca del proprio sito internet. Non a caso ho citato queste 2 azioni, una che si può fare in pochissimi giorni e l’altra che necessita di un lavoro di mesi.

Il marketing del turismo è soprattutto formazione

La cosa più difficile per promuovere una struttura turistica è cercare di inculcare dei processi e delle azioni da fare tutti i giorni nella testa di chi gestisce le strutture stesse. Le obiezioni sono sempre le stesse: non ho tempo di promuovere la mia struttura, non ho tempo di utilizzare i social della mia struttura, non ho tempo per creare un post. Purtroppo in troppi imprenditori non hanno ancora la “mentalità imprenditoriale”. Questo purtroppo porta ad avere un blocco verso certe mansioni che dovrebbero essere insite proprio della figura imprenditoriale.

Azioni di promozione a lungo termine

Per azioni di promozioni a lungo termine intendiamo tutto quello sul quale possiamo lavorare ma che porterà risultati non immediati. La cosa più importante sulla quale lavorare a lungo termine è senza dubbio il sito internet. Questo deve essere semplice e intuitivo e soprattutto deve portare clienti. Bisogna puntare molto su l’indicizzazione su Google. Le persone cercano su Google soluzioni a dei problemi. Noi dobbiamo comparire in queste ricerche come “soluzione” alla ricerca che l’utente sta facendo.
Non cercate di scalare parole chiave troppo difficili da occupare. Ad esempio BeB puglia sarà sicuramente una parola chiave difficile da scalare.
Se ad esempio avete un BeB ad Ostuni con piscina provate a scalare delle parole chiave tipo “BeB Ostuni con piscina”. Sarà sicuramente più facile scalarla e sicuramente più profittevole. Per fare questo dovrete creare dei buonissimi contenuti nel vostro sito e al tempo stesso cercare di far parlare altri siti di turismo della vostra struttura facendovi linkare.

Azioni di promozione a breve termine

Fra le azioni a breve termine possiamo inserire quella dell’utilizzo dei social per creare delle campagne per generare contatti e al tempo stesso per far accrescere la community creata. Chi sta sui social spesso non sta cercando una risposta immediata ad un bisogno, tipo una vacanza in Puglia.
Però al tempo stesso i social ci permettono di intercettare un pubblico potenzialmente interessato a quello che noi stiamo offrendo. I social permettono, con dei budget limitati, di andare a intercettare in modo rapido un numero molto alto di persone. Con 100 euro potete creare una campagna di 5 giorni inserendo la zona che vi interessa e le caratteristiche delle persone che ritenete interessate alla nostra offerta
turistica. La cosa bella dei social, ad esempio Facebook, è che potete testare le campagne ed interromperle quando volete. Se una campagna funziona particolarmente bene potete decidere di scalare mettendo più budget a disposizione. Potete anche testare più campagne contemporaneamente.

Azioni di fidelizzazione

Non dimenticate di fare anche delle azioni per fidelizzare i vostri ospiti.
Ad esempio i gadget, come una penna personalizzata, si può rivelare un potente strumento di marketing. Il cliente, una volta a casa, utilizzando la penna con il vostro logo o nome si ricorderà di voi e dell’esperienza provata da voi. Inoltre la penna potrà essere usata anche da altri con conseguente passaparola.

About admin

Leggi anche

Con Ego Airways nuovi voli dall’aeroporto di Bari

Un nuova compagnia aerea, questa volta italiana e di recente costituzione, atterra dal prossimo mese …