Home / ricette / Cibo tipico pugliese

Cibo tipico pugliese

Cibo tipico pugliese: tradizione, ricette, caratteristiche e particolarità della cucina pugliese

Alla scoperta della Puglia tra cibo e sapori…

La cucina pugliese è un qualcosa di indescrivibile e della quale è quasi riduttivo parlare solamente per forma scritta, ma comunque sia in questo articolo vogliamo provare a illustrare tutte le sue particolarità, la bontà e la tradizione che la contraddistinguono rispetto alla cucina del resto d’Italia.
Uno dei fattori primari che rendono il cibo tipico pugliese così unico, è senza dubbio la qualità e la varietà della materia prima, soprattutto se pensiamo alla bontà dei sapori di terra e di mare, tra verdure, ortaggi, frutta e la varietà ittica dei mari nel Sud Italia. Non a caso, anche le altre regioni circostanti vantano  ricette uniche con tante peculiarità differenti. Ma in questo articolo, come è giusto che sia, vogliamo concentrarci prevalentemente su quei sapori inconfondibili che hanno un unico nome: la Puglia.
Iniziamo quindi il nostro articolo, alla scoperta della tradizione culinaria del cibo tipico pugliese!

Antipasti e formaggi

Se volete cominciare il vostro pasto in Puglia come si deve è doveroso dare un via dall’antipasto, il quale vanta la caratteristica di poter esser mare e monti, ma con qualità e particolarità elevatissime.
Dando inizio alla nostra lista di cibo tipico pugliese non possono mancare però i formaggi, che variano anch’essi da una parte all’altra della regione (basti pensare alla tipica burrata di Andria), ma dalla quale se ne può uscire con sapori più decisi, come quelli del caciocavallo pugliese, della cacioricotta o del pecorino foggiano, così come quello della scamorza (affumicata o non, a discrezione propria!).
Ma gli antipasti non sono composti solamente dai formaggi, bensì il cibo tipico pugliese mette a disposizione tante altre pietanze, come i salumi tipici, intensi di sapore, come da tradizione del Sud. Tra tutte c’è la graditissima salsiccia a punta di coltello dell’alta Murgia, ma anche un capocollo di Martina Franca o un “banalissimo” prosciutto crudo. Qui hanno tutt’altro sapore, con allevamenti propri e luoghi in cui la realizzazione di questi cibi vengono tramandati da generazione in generazione.
Infine, non si possono nominare gli antipasti della Puglia senza far riferimento anche alle cruditès di mare che qui vengono tradotte in ricci di mare, scampi, molluschi e tutto ciò di commestibile già da appena pescato, senza alcun bisogno di cottura (magari con l’aggiunta di un po’ di limone). Ma in realtà anche una buonissima impepata di cozze sarà pronta per voi se preferite andar su qualcosa di cucinato!

Primi piatti e risotti

Dopo un buon antipasto che ci ha predisposto al vero e proprio pasto, con un acquolina in bocca per i primi piatti e lo stomaco pronto ad assaporare gli altri sapori della tradizione culinaria pugliese, iniziamo a raccontarvi un po’ delle portate tipiche per un primo piatto con i fiocchi!
Iniziamo subito con il dirvi che la pasta tipica è esclusivamente una ed è rigorosamente fatta a mano! Stiamo parlando delle fantastiche “orecchiette”, una pasta che viene tutt’oggi realizzata dalle signore, madri di famiglia e nonne, per riecheggiare la tradizione alle nuove generazioni e far assaporare ai turisti un sapore inconfondibile nella tipologia di pasta che è il simbolo della Puglia. E se vi state chiedendo come cucinarle/mangiarle la risposta è quasi scontata, ovvero con le buonissime cime di rapa, tipiche della zona. Ma non pensate che sia l’unico modo di prepararle, infatti anche con del sugo fatto in casa, lasciato asciugare diverse ore con magari un po’ di carne in mezzo, sarà un’ottima alternativa per il vostro piatto di orecchiette. Così come può esser un’alternativa al primo piatto anche un buon risotto… Tra tutti vi segnaliamo quello con cozze e pecorino, anch’essi prodotti (già citati anche nell’antipasto) tipici pugliesi.
Ma non è tutto, infatti c’è anche un altro modo di cucinare un primo piatto e viene rappresentato da pasta e pomodori al forno, altro cibo tipico pugliese.
Insomma, così come per gli antipasti.. anche i primi piatti non si lascian parlare dietro!

Secondi e contorni

Se siete arrivati a leggere fin qui, vuol dire che proprio siete insaziabili, dato che non in molti riescono a raggiungere la terza portata di un pasto tipico pugliese, visto il calore e la qualità dei piatti che vi verranno presentati. Ma se ancora avete un certo languorino allo stomaco, andiamo avanti con i secondi e i contorni che potrete ritrovarvi ad assaggiare qua in una delle regioni più belle della nostra Italia.
Anche qui, si può sempre parlare di mare e monti, dato che la Puglia mette a disposizione del cibo tipico sotto ogni aspetto… Iniziamo con il pesce e tutto ciò che possiamo trovare nel mare della Puglia. Un piatto tra quelli che va per la maggiore è il polpo con le patate, dato che qui vengono pescati ogni giorno centinaia di polpi da mangiare in ogni modo! Ma non è l’unico piatto marittimo, si può andar anche su qualcosa di più semplice come una bistecca di tonno allo scottadito, oppure un calamaro alla piastra, state pur certi che qualsiasi cosa provenga dalle acque blu pugliesi, sarà fresco e curato al dettaglio per far sì che possa esser il più buono nella vostra permanenza nella regione.
Andando sul settore carne invece troviamo piatti tipici a volte più articolati, un esempio possono esser le bombette pugliesi, una sottospecie di involtini di carne raccolti in uno spiedino e cotti rigorosamente alla brace, se non le avete mai assaggiate di sicuro non ci potete rinunciare! Un altro esempio però sono i gnummareddi, un altro tipico involtino di carne, ma questa volta composti da agnello e altri specifici tagli di carne.
Ma tutti questi piatti non possono non esser accompagnati da contorni degni di nota e allora perché rinunciarci? Fave fritte, patate alla tarantina e uno sformato di verdure possono esser la risposta alle vostre esigenze, così come delle bruschettine con melanzane o peperoni grigliate, o perché no semplici friselle con pomodoro e basilico. Il tutto magari accompagnato da una sempre valida focaccia pugliese!

Insomma, come avrete capito da questo nostro articolo… I cibi pugliesi vi sorprenderanno grazie alla loro varietà, gustosità e particolarità! Si tratta di una cucina italiana tradizionale, veramente ricca di sapori intensi e di curiosità che la rendono tra le migliori del nostro paese. In una gita o una vacanza nei territori pugliesi, di sicuro non potrete rinunciare ai gusti che possono esser scoperti qui, per cui preparatevi già in anticipo lo stomaco per assaporare più cose possibili e non tralasciate nulla al caso.

Ora non vi resta altro se non iniziar a mangiare!!!

 

 

About admin

Leggi anche

Spaghetti con le alici

  Gli spaghetti con alici e pomodoro rappresentano l’essenza della cucina marinara, una ricetta in …